Risparmi e concorrenza nel Codice degli appalti – di Angelo Lucio Lacerenza

Le critiche al nuovo Codice degli appalti (d.lgs. 50/2016), giustificate dalla mancanza di oltre 50 decreti attuativi e dagli appesantimenti burocratici che alimenta, rischiano di offuscare parti molto significative del decreto, ovvero le norme che prevedono opportunità per le imprese sia in termini di riduzione dei costi di partecipazione agli appalti che di incremento della concorrenza. Sparse nel decreto vi

» Read more